Viagra Soft – proprietà farmacocinetiche

Le proprietà farmacocinetiche includono la velocità di assorbimento del medicinale, la sua distribuzione, i processi metabolici e l’eliminazione dall’organismo.

Assorbimento

Viagra Soft viene assorbito in tempi brevi. La concentrazione del farmaco nel sangue, causata dal consumo interno a stomaco vuoto, raggiunge il massimo effetto in un lasso di tempo compreso tra i 20 ed i 120 minuti, con una media generale di 60 minuti.

La disponibilità biologica totale di Viagra Soft ammonta a circa 41%. L’intervallo di disponibilità ha le seguenti percentuali: dal 25% al 63%. Dopo il consumo di pastiglie Viagra Soft tra i 25mg ed i 100 mg, la farmacocinetica è lineare. Dopo l’assunzione del farmaco insieme a cibo ipercalorico il tempo di assorbimento del principio attivo si abbassa in maniera non considerevole.

Distribuzione

La proporzione del volume di distribuzione del componente principale (Sildenafil), nella disposizione statica, è di circa 105 litri, che rappresenta la sua dispersione nei muscoli degli organi genitali. La sostanza principale del Sildenafil, il circolante M-etere dimetilico metabolita, si unisce alle proteine del sangue al 96%.

La concentrazione totale del farmaco Viagra Soft non dipende dal suo legame con le proteine. Nei pazienti in salute, che si sono sottoposti all’indagine, la concentrazione del farmaco di 0.0002% si rileva nel seme dopo 1,5 ore dopo l’assunzione del farmaco. Dopo un’unica assunzione di 100 mg si rilevano 188 ng.

Metabolismo

La sostanza Sildenafil si concentra unicamente sotto l’effetto del CYP3A4 (come percorso principale) e CYP2C9 (come percorso alternativo), dell’isoenzima microsomiale del fegato. In base alla selettività dell’effetto sulla fosfodiesterasi, il metabolita è della stessa quantità del Sildenafil. La sua intensificazione in 5 tipi di fosfodiesterasi ammonta a circa il 50%, a differenza dell’intensità del farmaco stesso.

La concentrazione del metabolita nel sangue è di circa 40%, a differenza della concentrazione del Sildenafil. La sostanza metabolita-M subisce un successivo metabolismo. Il periodo finale dell’espulsione della sostanza dura circa 4 ore.

Eliminazione

Il periodo di eliminazione del Sildenafil dal sangue di una persona corrisponde a circa 41 litri all’ora. Il tempo massimo per l’eliminazione raggiunge le 5 ore. Dopo lo scadere del tempo a seguito dell’assunzione orale o per via endovenosa del farmaco, la sostanza viene espulsa in grande quantità, eliminando la maggior parte dei metaboliti (circa l’80%) insieme alle feci ed in maniera inferiore (circa il 20%) insieme all’urina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *